Canone Rai

Aosta 14 gennaio 2010

Canone Rai: gli ultra 75enni possono richiedere l’esonero della tassa

Il Codacons informa gli ultra 75enni i requisiti necessari per non pagare il canone

Secondo l’Art. 1 del R.D.L. del 21/02/1938, il canone dev’essere corrisposto da chiunque detenga uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radiotelevisive indipendentemente dalla qualità o dalla quantità del relativo utilizzo.

Con l’Art. 1, comma 132 della legge finanziaria 2008 si vengono a modificare alcuni parametri.

A decorrere dall’anno 2008, quindi, i soggetti di età pari o superiore a 75 anni, con un reddito proprio e del coniuge non superiore complessivamente a euro 516,46 per tredici mensilità, senza conviventi, è abolito il pagamento del canone Rai esclusivamente per l’apparecchio televisivo ubicato nel luogo di residenza.

La durata dell’esenzione ha validità annuale, dovrà quindi essere richiesta l’esenzione ogni anno.

Per poter inviare la domanda di esenzione e sapere quale documentazione inviare, si dovrà consultare Televideo o il sito www.abbonamenti.rai.it dove verrano pubblicate le istruzioni.

Per ulteriori informazioni la preghiamo di chiamare la sede regionale allo 0165 238126.

Fax: 0165 264652 ;  E-mail: info@codacons.vda.it

FacebookTwitterGoogle+LinkedInCondividi

Osservatorio Valdostano dei prezzi e delle tariffe

Anche quest’anno il Codacons propone il progetto “Rilevamento prezzi” sul territorio.

Il rilevamento che il progetto intende fornire ha una duplice finalità:

  1. far conoscere mensilmente a tutti i valdostani e anche ai turisti i prezzi applicati dal settore del commercio nelle diverse località della regione;
  2. dare informazioni sull’andamento dei prezzi nelle varie località.

Si intenderà intervenire quindi in quelle situazioni che verranno evidenziate di volta in volta come anomale, mettendo in atto tutte le iniziative volte alla protezione del potere d’acquisto del consumatore, in particolare di quelle categorie di soggetti che, a causa del loro reddito, sono maggiormente esposte agli aumenti.

Collaborazione con SMSconsumatori

SMS Consumatori è un servizio completamente gratuito di informazione sui prezzi dei principali prodotti agro-alimentari tramite messaggistica SMS.
L’utente avrà a disposizione il numero 47947 dove inviare un messaggio per la richiesta dei prezzi.
Digitando solo il nome del prodotto agro-alimentare di cui si vuole conoscere il prezzo e inviando il messaggio, l’utente riceverà le informazioni sulle singole varietà del prodotto medesimo, e precisamente: prezzo medio nazionale all’origine e all’ingrosso, aggiornato con cadenza settimanale, e prezzo medio di vendita macro regionale (Nord, Centro e Sud), rilevato giornalmente.
L’invio di una richiesta prezzo per un prodotto agro-alimentare presente nel paniere con 2 o 3 varietà, determina la ricezione, rispettivamente, di 2 o 3 messaggi con i dati sopraesposti.

Il numero di SMS di richiesta prezzo che è possibile inviare è di 5 al giorno e 30 mensili. Ulteriori richieste oltre questi limiti non verranno prese in considerazione.

Per maggiori informazioni visitare il sito http://www.smsconsumatori.it/ilservizio.asp

Liaison – Un amico per l’anziano

Questo progetto offre un servizio gratuito riservato agli associati e ai loro famigliari che abbiano superato i 65 anni di età, per fornire un valido aiuto nell’espletamento delle normali facende extradomestiche.

L’obiettivo è quello di aiutare la persona anziana nella gestione delle attività extradomestiche, per il disbrigo di pratiche amministrative, per il pagamento delle bollette, l’accompagnamento per visite mediche ed esigenze personali diverse, come recarsi in visita al cimitero, recarsi a fare la spesa, dal parrucchiere.

Il progetto Liaison si compone in dettaglio dei seguenti servizi:

  • Pagamento per conto degli assistiti di bollette varie presso gli sportelli postali.
  • Ritiro per conto degli assistiti delle prescrizioni mediche presso i medici di base.
  • Effettuazione della spesa per conto degli anziani e consegna a domicilio della stessa.
  • Disbrigo di pratiche amministrative che comportano lunghe attese e spostamenti nei vari uffici.
  • Effettuazione di piccoli / medi acquisti anche non alimentari e consegna a domicilio dei prodotti acquistati.
  • Visite per alcune ore all’anziano che vive solo per un po’ di compagnia, con eventuale lettura di libri, riviste, se impossibilitati a farlo autonomamente.

Nel caso in cui l’assistito abbia piacere di essere accompagnato, previa firma di una liberatoria che sollevi l’associazione da ogni responsabilità per eventuali incidenti che possono capitare, potranno essere dati anche i seguenti servizi:

  • Accompagnamento dell’anziano presso gli Uffici Postali o Bancari per il ritiro della pensione.
  • Accompagnamento dell’anziano presso supermercati e negozi vari.
  • Accompagnamento dell’anziano presso il medico di base per visite e/o prescrizioni mediche.
  • Accompagnamento dell’anziano per esigenze personali diverse, quali visite al cimitero, dal parrucchiere, per brevi passeggiate.