Dona il tuo 5 x 1000 al Codacons Valle d’Aosta, aiuti la difesa dei consumatori ed hai la tessera gratuita per un anno.

CHE COS’E’ IL 5 X 1000

La norma relativa al 5 per mille, contenuta nel DL 273/05 successivo alla Legge Finanziaria, è diventata operativa con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n.22 del 27 gennaio 2006.
In base al decreto, il 5 per mille delle imposte dovute allo Stato può essere destinato, a scelta del contribuente, a favore di:

  • Onlus, ONG e cooperative sociali, associazioni di promozione sociale, associazioni e fondazioni riconosciute
  • enti di ricerca scientifica e universitaria
  • enti di ricerca sanitaria
  • attività di assistenza sociale promossa dal proprio Comune di residenza

La scelta del 5 per mille si aggiunge all’opzione del classico 8 per mille destinato allo Stato, alla Chiesa Cattolica e ad altre confessioni religiose che hanno raggiunto un’intesa con lo Stato Italiano.

Per aiutare il codaconsVda il c.f. è 91045920070. il periodo di validità è dal 1 maggio al 30 giugno. Per ulteriore informazioni non esitate a contattare la nostra sede.

 

c.f. 91045920070

FacebookTwitterGoogle+LinkedInCondividi

NASCE UNA PARTNERSHIP TRA CODACONS VDA E CAF COLDIRETTI

OGGETTO: Dichiarazione dei redditi 2020

 

Si informano tutti i soci Codacons Valle d’Aosta dell’avvenuto accordo di collaborazione con la Coldiretti Valle d’Aosta area CAF Coldiretti Aosta Srl.

 

La convenzione per l’assistenza fiscale sottoscritta dal Codacons VDA in data 20/05/2020 rappresenta un accordo da più parti auspicato. Il servizio verrà dato ai soci direttamente in sede Codacons VDA dal responsabile CAF Coldiretti o da un suo delegato.  Il servizio di assistenza fiscale -730- a condizioni economiche per i soci immutate. Il servizio sarà su richiesta, integrato da ISEE, Red, prestazioni sociali INPS, moduli detrazione pensionati che saranno gratuiti.

 

Per ulteriori informazioni e/o appuntamenti contattere la sede sociale Codacons VDA al: 0165238126 email info@codaconsvda.it

 

CODACONS VDA

EMERGENZA COVID 19 : IN DIRITTURA D’ARRIVO LA RIAPERTURA DELLA SEDE REGIONALE CODACONS VDA

A  fronte  delle numerose richieste  pervenute  dai  soci  inerenti le tematiche legate  alla pandemia e alle ricorrenti  problematiche contrattuali: utenze , viaggi e servizi on line,  ricordiamo  che è attivo  per tutti  i consumatori  e famiglie  il numero verde SOS  CODACONS  800980273  operativo  dal lunedì al venerdì  dalle 8,30-12,30 a fornire informazioni risposte a quesiti su bollette, contratti dell’energia, acqua, gas, telefonia fissa e mobile; su acquisti di beni mobili e servizi, sul diritto di recesso. Attiva la mail della associazione per tutti i cittadini che intendono inviare segnalazioni e denunce : info@codaconsvda.it. Prevista la riapertura della sede per il ricevimento del pubblico dal mese di Maggio c.a. Si riceverà su appuntamento telefonando al n.0165/238126 nel pieno rispetto della sicurezza anti Covid19 per utenti e operatori Codacons , in linea con le nuove disposizioni previste dal DPCM per il contenimento della diffusione .

CHIUSURA PARZIALE SEDE DI AOSTA

IN OTTEMPERANZA  al D.M. 11 MARZO C.A. IL CODACONS SARA’ TEMPORANEAMENTE CHIUSO AL PUBBLICO.

PER CONTATTI O SUCCESSIVI APPUNTAMENTI POTETE CONTATTARCI AL NUMERO VERDE:  800980273 EMAL: INFO@CODACONSVDA.IT

IL SERVIZIO VERRA’ FORNITO DALLE 09-12,30 E DALLE 14.30-18

 

 

 

 

Sovraindebitamento se ne parla il 6 marzo a Morgex

Il Codacons Valle d’Aosta in convenzione con “SOS” Sportello Orientamento Sociale Organismo di Composizione della Crisi abilitato presso il Ministero di Grazie e Giustizia, operante ai sensi della legge 3/2012, meglio nota come “Legge Antisuicidi”, ufficializzata in Valle d’Aosta il 19 settembre 2019; in collaborazione con l’Associazione “Miripiglio Sos Gioco d’azzardo”;  organizza nel comune di Morgex, il  6 marzo 2020 dalle 20,30 alle 23,00 il secondo incontro rivolto alla popolazione per illustrare le modalità di accesso alla procedura di “esdebitazione”.

Questa legge è stata emanata non solo per prevenire il ricorso al credito usuraio, ma per dare al debitore la possibilità di ripartire senza essere perennemente inseguiti dai creditori. L’OCC è un ente terzo, imparziale e indipendente al quale ciascun debitore, tra quelli legittimati, può rivolgersi.

Gli esperti illustreranno:

  1. Le finalità della Legge 3/2012
  2. La definizione di sovraindebitamento
  3. I soggetti ammessi alle procedure
  4. Le procedure
  5. Che cos’è un OCC
  6. Il ruolo delle Associazioni di Volontariato.